Bandi

Bandi di concorso per borse di studio

 

Bando di concorso per una borsa di studio LDF 2021

LDF – Laboratorio dei diritti fondamentali, in collaborazione con il Dipartimento di Culture, Politica e Società della Università degli studi di Torino, ha in corso di svolgimento una ricerca sugli effetti del ricorso ai sistemi di Intelligenza Artificiale e di elaborazione automatica dei dati nella relazione “di cura e di fiducia” tra medico e paziente (art. 1 L. n. 219/2017). L’indagine ha carattere sociologico e considera le possibili modificazioni ed evoluzioni che l’intervento della Intelligenza Artificiale in medicina provoca nella concezione che il medico ha del proprio ruolo professionale e nell’atteggiamento del paziente rispetto al suo medico.

In parallelo alla ricerca sopra menzionata, LDF – Laboratorio dei diritti fondamentali intende dar inizio ad una ricerca di carattere giuridico relativa agli aspetti della responsabilità, nei vari campi del diritto, che possono subire modificazioni o particolarmente caratterizzarsi quando il rapporto del paziente con il medico o con la struttura sanitaria veda l’intervento della Intelligenza Artificiale o della gestione automatizzata dei dati.

Tanto premesso LDF bandisce concorso per una borsa per un/a titolare di laurea magistrale in giurisprudenza, con dottorato di ricerca ottenuto o in corso di svolgimento. È richiesta ottima conoscenza delle lingue italiana e inglese, orali e scritte. Verrà apprezzata la conoscenza delle lingue francese, tedesca, spagnola.
La durata della borsa è annuale e il suo ammontare è di complessivi 30.000 euro lordi.

Le domande, corredate da una lettera di motivazione, dal curriculum vitae nel formato europeo e da eventuali pubblicazioni, dovranno pervenire a LDF in via informatica (all’indirizzo di posta elettronica ldf@labdf.eu) entro il 15 febbraio 2021.
La scelta del vincitore o della vincitrice del presente concorso verrà effettuata dalla Commissione di selezione di LDF e comunicata ai candidati.

 

Ultime pubblicazioni

Allocazione delle risorse e tutela costituzionale del diritto alla salute – I sistemi in Europa e il caso italiano

di Caterina Di Costanzo e Alessandra Cerruti

La contenzione del paziente psichiatrico. Un’indagine sociologica e giuridica.

di Mario Cardano, Alessandra Algostino, Marta Caredda, Luigi Gariglio e Cristina Pardini

Bollettino n. 30 – luglio 2020

La discriminazione basata sul sesso, sul genere, sull’orientamento sessuale o sull’identità di genere È in corso la discussione in Commissione Giustizia della Camera di alcuni progetti di legge in tema di divieto di discriminazione (C. 107 Boldrini, C. 569 Zan, C. 868 Scalfarotto, C. 2171 Perantoni e C. 2255 Bartolozzi). Attualmente è penalmente sanzionato il […]

Bollettino n. 29 – marzo 2020

La Cassazione si pronuncia sull’illegittimità dell’arresto della Comandante della Sea Watch 3 1. La controversa questione oggetto della pronuncia della Cassazione. Con una sentenza dello scorso 16 gennaio, la Cassazione ha respinto il ricorso avverso l’ordinanza del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Agrigento (GIP) e confermato l’illegittimità dell’arresto di Carola Rackete, eseguito […]

Nuove forme di filiazione e genitorialità – Principi e prassi nelle realtà musulmane

di Federica Sona Inserendosi nell’ampia cornice del dibattito bioetico, il volume indaga il contenuto del diritto alla vita privata e familiare dei genitori musulmani intenzionali entro i confini delineati dai principi del diritto islamico, da un lato, e dal sistema giuridico italiano, dall’altro. L’effettivo o potenziale ricorso a rimedi sciaraitici in caso di assenza involontaria […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi